Tema: “Berga” Set05

Tema: “Berga&#...

Gabriele, “Gabbo” per gli amici e compagni, 18 anni compiuti da poco, studente liceale a Novi Ligure, ha sangue valborberino, più precisamente berghese, nelle vene in quanto la nonna materna è nativa della nostra frazione. Ha scritto questo componimento per il paese che lo ha visto via...

Recensione Mag15

Recensione

Vorrei segnalarvi l’uscita di un nuovo libro “Lassù in montagna non si poteva stare” – Territorio, emigrazioni e nuovi assetti sociali nelle valli alessandrine delle Quattro Provincie – autore Paolo Ferrari – editrice Musa – 336 pagine – € 20,00. Il volume tratta in modo...

Diario di scuola Set29

Diario di scuola

Questa estate, mentre procedevamo allo svuotamento dei locali dell’abitazione donata al paese (grazie ancora a Bice, Lino e Virginia!)  è  emerso tra le varie carte ammonticchiate anche questo documento, che ho poi letto a casa con curiosità ed interesse. Si tratta di un vecchio...

Un tuffo nel passato Set06

Un tuffo nel passato

Sperando di fare cosa gradita Vi posto questa sequenza di immagini “storiche” del nostro paesello, della sua vita e dei suoi abitanti … P.s.: Chiunque ne avesse altre di vecchia data e volesse aggiungerne alla collezione me le invii via e-mail (chiesa.enrico@email.it) in...

La storia del nostro paese Ago05

La storia del nostro paese

Berga è un paesino dell’Alta Val Borbera nel comune di Carrega Ligure. E’ situato sul versante piemontese dell’Appennino Ligure ad un’altitudine di 920 metri. Il primo documento ritrovato che ne attesta l’esistenza è datato 1253. Secondo la tradizione ebbe origine per la presenza di un convento di Frati. La leggenda vuole che i ruderi tuttora esistenti di una costruzione in pietra in località “Casoni” siano quelli del convento. Da una visita pastorale del 1668 risulta che a Berga all’epoca vivevano 11 famiglie. Tra il 1840 ed il 1910 la popolazione era attorno alle 350 persone, con picchi a 370-380. La vita era basata...